COME PULIRE UNA CALDAIA

Come pulire una caldaia? In questa guida vi spiegheremo come pulire una caldaia completamente da soli.

Come tutti sappiamo la caldaia è uno strumento indispensabile nelle nostre abitazioni.

Dovete anche sapere che la caldaia ha la necessità di essere sottoposta ad una manutenzione ed una pulizia accurata, queste operazioni la manterranno operativa al 100%.

Cosa occorre per pulire una caldaia?

  • Pennello morbido
  • Straccio
  • alcool
  • Aria compressa
  • Mascherina protettiva

Spengnete  la caldaia e sganciate il pannello frontale.

Cosa noterete:

  • Ugello della fiamma
  • Serpentina
  • Bruciatore

Pulizia del bruciatore

In questo articolo che parla di come pulire una caldaia non poteva mancare la pulizia del bruciatore.

Il bruciatore va pulito con un pennello morbido, toglierete in questo modo tutta la polvere accumulata.

Dovete anche pulire l’ugello con uno straccio e dell’alcool, pulite anche le pareti interne sempre con l’alcool e lo straccio, togliete tutto il nero accumulato ed il calcare.

come pulire una caldaia
come pulire una caldaia

Con un’aspirapolvere togliete tutta la polvere che riuscite a vedere.

Adesso la pulizia è terminata, agganciate il pannello frontale e accendete la fiamma pilota.

Se la caldaia non riscalda l’ambiente vi consigliamo di togliere l’aria dai radiatori, è un’operazione molto semplice, vi basterà far fuoriuscire l’aria girando le apposite manopole dei radiatori.

Vogliamo anche elencarvi i motivi per i quali è opportuno eseguire la pulizia della caldaia e la manutenzione:

  • Riduzione dei consumi
  • Riduzione dell’inquinamento
  • Una caldaia più pulita dura di più

Non dimenticate mai di spegnere la caldaia prima di effettuare la pulizia.

In questo articolo che spiega come pulire una caldaia vogliamo anche consigliarvi di effettuare la pulizia almeno una volta all’anno.

In questo articolo avete scoperto come pulire una caldaia da soli, garantirete in questo modo le sue funzionalità.